Miopatia da statina e l’uso di Coenzima Q10

 

Le statine in medicina
Le statine sono attualmente il più efficace trattamento per la riduzione del colesterolo di tipo LDL nel sangue. Ciò rende le statine un ottimo rimedio per ridurre l’incidenza di gravi patologie cardiovascolari. Nonostante siano generalmente sicure, possono dare luogo all’insorgenza di miopatie.
 

Come funzionano le statine
Le statine (HMG-CoA) agiscono direttamente sulla produzione a livello epatico del colesterolo, limitando di fatto la sintesi del mevalonato, un precursore critico di sintesi. Il più frequente effetto collaterale collegato all’utilizzo di statine si manifesta nella comparsa di diversi dolori di tipo muscolare; tali dolori possono essere classificati in un intervallo che va da “moderati” a “severi”.
 

Effetti indesiderati
Dalla cascata del mevalonato, deriva inoltre la produzione dell’ubiquinone, popolarmente noto come CoQ10. In considerazione del ruolo attivo giocato del CoQ10 nel trasporto degli elettroni nel mitocondrio, la carenza di questo cofattore riduce sensibilmente la capacità cellulare di produzione di ATP.
 

Statine e Q10
La diminuzione media del livello plasmatico di CoQ10 associata all’utilizzo di statine va dal 16% al 54%. Da ciò si evince come l’uso di statine incida in maniera primaria nelle mialgie e nei crampi che colpiscono frequentemente i pazienti in terapia con questi principi attivi a causa di una carenza a livello mitocondriale di CoQ10.


Soluzioni efficaci
Numerosi studi clinici hanno evidenziato come la supplementazione possa aumentare il livello sanguigno di CoQ10 e contestualmente ridurre i sintomi della miopatia dipendente dall’assunzione di statine.

Q10 Gold è la formulazione a base di coenzima Q10 che viene considerata come la miglior documentata sul mercato, sopratutto in termini di biodisponibilità, sicurezza ed efficacia. Il Q10 Gold è stato utilizzato nel Q-Symbio, studio scientifico pubblicato sul “Journal of the American College of Cardiology”, Heart Failure 2014.

Stampa il pdf e porta l'informazione con te alla prossima visita.

Bibliografia:
* Caso et Al; Effect of coenzyme q10 on myopathic symptoms in patients treated
with statins; Am J Cardio 2007, vol. : 99, no: 10
* Lamperti et Al; Muscle coenzyme Q10 level in statin-related myopathy; Arch Neurol 2005, vol. : 62, no.: 11
* Bleske et Al; The effect of pravastatin and atorvastatin on coenzyme Q10; Am Heart J 2001; vol. : 142,no : 2

 Pharma Nord Srl - Via Cipro, 1 - 25124 Brescia (BS) - Numero verde: 800 177 577