Cerca

    Search Results

    Chiudi

    Fosfato di calcio | Agente di carica naturale e antiagglomerante


    Il fosfato di calcio, sotto forma di fosfato bicalcico e tricalcico, è un composto naturale di calcio e fosforo utilizzato come agente volumizzante e antiagglomerante. Il fosfato di calcio è un componente fondamentale delle ossa e dei denti dell'essere umano e degli animali. La sostanza viene utilizzata anche per ottenere una distribuzione stabile e uniforme degli ingredienti delle compresse; inoltre, il contenuto di fosforo potenzia l’effetto degli antiossidanti presenti.

    Entrambe le forme di fosfato di calcio sono indicate dalla sigla E341. La differenza tra le due forme è che il fosfato tricalcico contiene più calcio rispetto al fosfato bicalcico.

    Il fosfato bicalcico e il fosfato tricalcico possono essere utilizzati sia come eccipienti che come principi attivi. Naturalmente, la quantità di fosfato di calcio in un preparato è notevolmente inferiore quando questo viene usato come eccipiente rispetto a quando è incluso come principio attivo (integratore di calcio). Come sostanza eccipiente, è consentito un massimo di 70 mg di fosfato per kilogrammo di peso corporeo.

    Pharma Nord utilizza sia fosfato bicalcico che tricalcico: il calcio è estratto dal calcare, che viene trattato chimicamente. Per la produzione di queste sostanze non vengono utilizzati ingredienti di origine animale.