Nome: fabio


Domanda:
buongiorno, avrei bisogno di sapere se i farmaci prodotti per le articolazioni possono portare benefici in caso di coxartrosi bilat. dell'anca; anche se al momento non vi è necrosi e la previsione per un intervento chirurgico per protesi si prevede protratto il più tardi possibile. grazie

Risposta:
Egregio Signore, il bioattivo è sicuramente utile per la cartilagine articolare e per tutti i quei casi in cui c' è un'artrosi, specie se in fase iniziale. Non ci ha però dato informazioni importanti come la sua età e la tipologia oltre che la data di insorgenza dei suoi sintomi. Tenga poi presente che Lei ci  parla di " necrosi": la necrosi idiopatica della testa femorale è una patologia ad insorgenza rapida e colpisce l'età adulta giovane ( 40-50aa) mentre l'artrosi è sintomatica in età più avanzata e ha un'andamento cronico.


Cordiali Saluti
    

Comitato scientifico del SIMeMM

www.simemm.org